Auguri pasquali

L'immagine pasquale di quest'anno non rappresenta un'opera d'arte, è una semplice foto di uno spazio urbano, addolcito da fiorellini...

Si tratta dell'esito della richiesta di bambini di una scuola materna che hanno chiesto alle maestre di poter gettare alcuni semi nelle fessure del cemento per poter verificare se fiorissero...sono fioriti, "crochi sperduti in polverosi prati" disse il poeta.
Proviamo anche noi, in questo periodo così drammatico, a conservare la speranza di questi bambini, "attender certo", la chiama Dante.
Auguri cari di Buona Pasqua a tutti, docenti, non docenti, studenti e genitori

Mariagrazia Fornaroli

auguri pasquali