Saluti di fine anno scolastico


Cari ragazzi, sta finendo questo anno davvero imprevedibile.

Un male violento e rapidissimo ha sconvolto tutte le nostre certezze.

Il nostro anno scolastico, fatto di scadenze certe, di calendari fissati da tempo, è stato completamente stravolto.

Gli insegnanti sono stati straordinari nell’adattarsi a questa nuova circostanza e a proporvi una scuola che, almeno dal punto di vista dei contenuti proposti, ha cercato di rispettare la promessa iniziale.

E’ mancato tutto il resto, in particolare la relazione, che, della scuola, è parte essenziale.

Intuisco quanto abbiate sofferto, quanto vi sia stato tolto.

Sappiamo bene quanto a qualcuno sia stato tolto molto di più, la vita, la salute, il lavoro.

Per la maggior parte di voi l’essenziale è rimasto e soprattutto è rimasta l’intelligenza vivace e curiosa dell’adolescenza.

La valutazione di fine anno sarà prevalentemente certificativa e non strettamente valutativa, come di norma. Sfruttate quest’occasione per riprendere durante l’estate quanto è stato affrontato, approfonditelo, anche grazie ai recuperi che cercheremo di proporvi, non sprecate questi mesi preziosi di vacanza.

Ci auguriamo che il prossimo anno possa permetterci di offrivi una didattica in presenza strutturata e completa, se così non fosse, ci stiamo attrezzando per trovare forme alternative , ma ugualmente convincenti.

Tramite il sito potrete essere sempre informati . La scuola, nei suoi servizi essenziali, è comunque sempre aperta.

Ce lo sta dicendo il mondo, dopo la vita e la salute, la formazione dei giovani è il massimo impegno della società, non vogliamo tradire questa attesa!

Buone vacanze

Mariagrazia Fornaroli