Ucraina raccolta generi di prima necessità

"Cosa ci resta da fare? Pregare? Pentirsi? Sperare, supplicare, esigere, protestare, avere fede?

Probabilmente tutto quello che non abbiamo fatto finora: amare l'altro, perdonarlo come perdoniamo noi stessi , non credere al male e non confondere il male con il bene"
Lev Dodin, regista russo ai governanti
Con questo spirito partecipiamo alla raccolta di generi di prima necessità (Medicinali, torce, guanti , cappelli e sciarpe per bambini ,in particolare) che il Comune di Carate insieme alla Protezione civile e altre organizzazioni ha cominciato a raccogliere nei giorni scorsi.
Nelle giornate di martedì 22 marzo e 29 sarà possibile consegnare gli oggetti segnalati presso il box del cortile interno alla scuola.
Per ulteriori informazioni si invita a consultare il link sottostante.
Un piccolo gesto a sostegno del dramma di questi giorni.
La Dirigente scolastica e il Consiglio di Istituto
https://www.comune.caratebrianza.mb.it/it/news/emergenza-ucraina-assistenza-dei-profughi-raccolta-beni-e-raccolta-f
Si ricorda che sarà possibile ancora per qualche giorno raccogliere generi di prima necessità da inviare in Ucraina.
Si raccomanda in particolare di donare  medicinali da banco come già precedentemente indicato!