Via Alcide de Gasperi, 1 - 20841 - Carate Brianza
Tel.0362/903529 - 0362/903597

 

DOCUMENTO DELLE ATTIVITA’ DI DIDATTICA A DISTANZA

LEONARDO DA VINCI CARATE

 

 

Premessa della Dirigente

 

L’emergenza che stiamo attraversando mi suggerisce di esprimere alcune riflessioni che hanno il triplice obiettivo di:

  • Comunicare agli studenti criteri metodi e strumenti che stanno sostenendo il nostro lavoro
  • Comunicare ai genitori quanto si sta facendo e rassicurarli sulla ragionevolezza del percorso, in linea con la Normativa e con le esperienze di Innovazione didattica metodologica più recenti
  • Confermare i docenti nel percorso già avviato

La scuola ha come mission privilegiata il successo formativo degli studenti; come realizzarlo in questo momento così particolare?

 

Innanzi tutto non spegnendo la curiosità dei ragazzi, ma, anzi, chiedendo loro di essere interlocutori attivi e partecipi della proposta didattica; senza questa partecipazione nulla del nostro impegno potrebbe avere un buon esito.

Come è stato richiesto loro di rinunciare a molte delle attività che costituiscono la vita normale degli adolescenti, ora chiediamo loro di non rinunciare a dedicare alcune ore all’apprendimento e allo studio individuale.

 

Ai genitori si chiede nuovamente di sostenere questa nostra proposta; in assenza di orari strutturati il rischio è che i ragazzi, soprattutto i più fragili, si lascino travolgere da una apatia pericolosa.  Hobbies, musica, relazioni digitali con gli amici possono trovare sicuramente ampio spazio, ma la dimensione scolastica deve trovare necessariamente un tempo e uno spazio dedicati. Ogni giorno è stato approntato un orario che consentirà di affrontare con strumenti digitali i contenuti scolastici: videoconferenze, ma anche file audio, o semplicemente documenti che potete reperire in rete ma che sono in grado di integrare il curriculum scolastico.

 

 

Assenze-Presenze studenti/agenda attività

 

Formalmente il Registro Elettronico riporta la dicitura “Assenti” per tutti gli studenti in quanto non presenti a scuola, ma le presenze alla video conferenza e la costante partecipazione alle attività proposte sono fortemente consigliate.

 

Ricorrenti assenze saranno segnalate dal Coordinatori alla Dirigenza.

 

Una sintesi delle attività di didattica a distanza (es. trasmissione materiali, videoconferenza, lezioni on line, compiti da svolgere e loro correzioni…)  sarà inserita dai coordinatori nel registro di classe alla voce “Agenda”, ma va precisato che il docente, coordinato dal gruppo di materia e dal Dirigente, potrà utilizzare strumenti e metodi scelti personalmente, nel rispetto della libertà di insegnamento.

 

 

 

 

Criteri per la regolamentazione dell’orario settimanale in modalità on-line

 

Di norma, per consentire un’attività didattica efficace e coerente ai bisogni degli studenti, le lezioni in videoconferenza non saranno più di 3/4 ogni mattina e comunque le lezioni si terranno di norma  tra le 8,00 e le 13,00 (salvo diversa programmazione da parte dei consigli di classe) dal lunedì al venerdi, lasciando il sabato per eventuali interventi integrativi.

 

Criteri per la regolamentazione del carico settimanale con la didattica a distanza

 

In osservanza delle indicazioni contenute nei DPCM (febbraio-marzo) la scuola in questa fase è chiamata a fornire Livelli Essenziale di Prestazione.

 

Durante la  sospensione delle attività didattiche in presenza,  si favorirà l’attivazione di “aule aperte” con l’utilizzo di materiale condiviso e reso pubblico per la libera fruizione da parte degli interessati.

 

 

Per il biennio la Didattica avrà una forte valenza operativa; i ragazzi più giovani necessitano infatti di svolgere attività attraverso le quali verificare costantemente il proprio percorso di apprendimento, per le classi successive il percorso proposto potrà avere un carattere più teorico. Per le classi Quinte saranno previsti momenti di simulazione delle prove scritte e del Colloquio.

 

Tutte le discipline saranno affrontate secondo un criterio di proporzionalità rispetto al monte ore settimanale, con particolare centralità per il Core curriculum (italiano, matematica, inglese; discipline scientifiche e tecniche per il Triennio).

I ragazzi con Bisogni Educativi Speciali saranno di norma accompagnati nella Didattica a distanza dalla compresenza del docente di sostegno.

 

Potranno essere svolte attività di recupero in orario pomeridiano.

 

Sono al momento sospese le attività connesse con l’esperienza di Alternanza/PCTO; ad oggi sono state posticipate le prove INVALSI.

 

Le valutazioni, in attesa di ulteriori precisazioni del Ministero, verranno segnalate sul Registro con la formula ”Verifica a distanza”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Strumenti utilizzati per la didattica a distanza

 

 

 

Gli strumenti digitali adottati dal nostro istituto sono i seguenti:

 

Registro elettronico Classeviva Spaggiari

È il mezzo principale per la didattica a distanza; in particolare sono presenti:

  1. Funzione Aula Virtuale : ambiente diapprendimento a distanza interattivo e collaborativo , che consente un dialogo attraverso chat con gli alunni e scambio materiali tra insegnanti ed alunni .
  2. Funzione “didattica” è un Repository che consente, ai docenti di caricare presentazioni documenti doc e pdf, ppt e altri tipi di file in modo da permettere agli studenti di continuare il percorso di apprendimento fuori dalle aule scolastiche
  3. funzione “Agenda”che consente la condivisione della programmazione delle attività per ogni materia, video lezioni, compiti, informazioni varie

 

Piattaforma Google Suite for Education

Si sta utilizzando anche questa piattaforma. La suite comprende: 

GmailDriveCalendarDocumentiFogliPresentazioniModuliHangouts MeetClassroom, Jamboard.

In particolare Hangouts Meet e Classroom sono gli applicativi che abilitano direttamente la didattica a distanza.

  1. Canale di accesso

La connessione internet è necessaria per i servizi di audio-video conferenze/lezione a distanza. I singoli applicativi di collaborazione possono essere utilizzati anche offline. Tuttavia, per attivare la condivisione delle modifiche, sarà necessario connettersi alla rete.

 

  1. Tipologia di soluzione

Con G Suite for Education gli insegnanti creano occasioni di apprendimento a distanza senza interrompere i flussi di lavoro esistenti. Gli strumenti di G Suite for Education sono efficaci sia utilizzati singolarmente che insieme .

 

  1. Hangouts Meet

Consente di comunicare via chat e videoconferenza, sia in bilaterale che in gruppo. Include strumenti per l'accessibilità, come i sottotitoli automatici.

 

 

  1. Classroom

Consente di creare classi virtuali, distribuire compiti e test, dare e ricevere commenti su un’unica piattaforma.

  1. Gmail

Il servizio email di Google.

  1. Documenti, Fogli, Presentazioni

Consentono a studenti e insegnanti di creare, leggere e modificare documenti in tempo reale. Possibilità di utilizzo off line (senza condivisione), oppure in modalità collaborativa.

  1. Drive

Il sistema per archiviare qualsiasi file in modo sicuro e illimitato. Insegnanti e studenti possono condividere i file in modo rapido, invitando altre persone a visualizzare, commentare e modificare qualsiasi file o cartella. L’autore mantiene il controllo del documento e può gestirne l’accesso in qualunque momento.

  1. Moduli

Permette di effettuare un sondaggio, quiz o creare rapidamente moduli per l’acquisizione di informazioni .

  1. Calendar

Permette di creare appuntamenti, promemoria, elenchi di attività da svolgere, viene usato per la programmazione delle videolezioni.

 

QuestBase  permette in maniera semplice ed efficace, la creazione e la gestione di una numerosa tipologia di test, quiz e questionari, erogabili sia online che stampati su carta.

 

OBS / Ocam : sono software destinati alla  registrazione dello schermo di un PC dal vivo. Possono essere utilizzati per la creazione di tutorial o semplicemente come screencast per la preparazione di video lezioni, Altre funzioni comuni includono la registrazione di audio, e registrazione video direttamente da siti Web come YouTube, Vimeo, ecc.

 

Zoom :  software di comunicazione che combina videoconferenza, riunioni online, chat e collaborazione mobile.

 

L’Animatore Digitale ha predisposto una Symbaloo: Digital Tools WebMix in continua implementazione contenente la descrizione degli strumenti digitali accompagnata da guide operative rivolte sia a docenti sia a studenti.

 

“Symbaloo: Digital Tools WebMix”  è raggiungibile al link:

 

http://bit.ly/39QNtHV  

 

 

 

 

 

 

 

Raccomandazioni

 

L’emergenza di questi giorni ci ha costretto a un cambiamento radicale di alcuni aspetti strutturali dell’organizzazione scolastica.

La Didattica a distanza si caratterizza per un maggior clima di libertà e di necessaria fiducia.

E’ tuttavia doveroso raccomandare a studenti e ai loro genitore l’esigenza di conservare quelle caratteristiche di rispetto, di diligenza, di correttezza, che devono caratterizzare la relazione studente/docente.

Mi sono state già segnalate non solo frequenti assenze dalle proposte didattiche offerte, ma anche episodi di intemperanza verbale e utilizzo improprio del materiale e degli strumenti.

Sono impegnata quotidianamente a vigilare ed eventualmente a sanzionare comportamenti inadeguati e a segnalarli all’Autorità competente, atteggiamenti  tanto più riprovevoli se paragonati all’impegno dei docenti e alla gravità dell’emergenza che stiamo vivendo.

 

Chiedo, in particolare ai genitori, compatibilmente ai vostri impegni lavorativi,

 la massima collaborazione!

 

Coraggio, fiducia, rispetto per le norme stabilite, sempre con un’attenzione particolare per chi sta soffrendo o è impegnato nell’attività medico-sanitaria…

 

Mariagrazia Fornaroli

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.