meccanica_meccatronica_energia

Meccanica, Meccatronica ed Energia

Il corso di studi è quinquennale. Al termine del ciclo di studi si consegue il diploma di MECCANICA, MECCATRONICA ED ENERGIA che permette:

  • l’accesso a tutte le facoltà universitarie;
  • l’accesso agli istituti tecnici superiori; ai percorsi di istruzioni e formazione tecnica superiore; agli istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica;
  • l’inserimento professionale nel mondo del lavoro principalmente nei settori: della produzione di macchine e componenti elettrici o elettronici, dell’automazione industriale e civile, della progettazione tecnica, della manutenzione e dei servizi alle imprese;
  • la libera professione (previo praticantato e successivo esame di Stato per l’iscrizione all’albo professionale).

Il profilo viene orientato e declinato nell'articolazione “Meccanica Meccatronica” 

A conclusione del percorso di studio gli studenti devono essere in grado di:

  • esprimere competenze specifiche nel campo dei materiali, dei loro trattamenti e delle loro lavorazioni, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi.
  • esprimere le proprie competenze nell’ambito delle normative vigenti senza trascurare gli aspetti economici e di innovazione tecnologica;
  • dimensionare, installare e gestire semplici impianti industriali;
  • esprimere le proprie competenze nella progettazione, costruzione e collaudo dei dispositivi e dei prodotti e nella realizzazione dei processi produttivi;
  • operare nella manutenzione preventiva e ordinaria e nell’esercizio di sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi;
  • integrare le conoscenze di meccanica, di elettrotecnica, elettronica e dei sistemi informatici dedicati con le nozioni di base di fisica e chimica, economia e organizzazione;
  • intervenire nell’automazione industriale e nel controllo e conduzione dei processi; elaborare cicli di lavorazione, analizzandone e valutandone i costi.

Quadro orario articolazione MECCANICA, MECCATRONICA

  1° Biennio 2° Biennio  
Attività ed insegnamenti comuni 1° Anno 2° Anno 3° Anno 4° Anno 5° Anno
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia, Cittadinanza e Costituzione 2 2 2 2 2
Geografia 1
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed Economia 2 2
Scienze integrate (Scienze della terra e Biologia) 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione Cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
Totale ore di attività generali 21 20 15 15 15
DISCIPLINE
Scienze integrate (Fisica) 3 3
di cui Laboratorio di Fisica (1) (1)
Scienze integrate (Chimica) 3 3
di cui Laboratorio di Chimica (1) (1)
Tecnologie e tecniche di rappresentazioni grafiche 3 3
di cui laboratorio di Tecnologie e tecniche di rappresentazioni grafiche (1) (1)
Tecnologie Informatiche 3
di cui Laboratorio di Tecnologie Informatiche (1)
Scienze e Tecnologie applicate* 3
Complementi di Matematica 1 1
Articolazione MECCANICA, MECCATRONICA 
Meccanica, Macchine ed Energia 4 4 4
Sistemi ed Automazione 4 3 3
di cui in compresenza - - (4) (3) (3)
Tecnologie meccaniche di processo e prodotto 5 5 5
di cui in compresenza - - (4) (4) (4)
Disegno progettazione e organizzazione industriale - - 3 4 5
di cui in compresenza - - (2) (2) (3)
Totale ore settimanali 33 32 32 32 32

*L’insegnamento di “Scienze e Tecnologie applicate”, compreso fra gli insegnamenti del primo biennio, è riferito alle competenze relative alle discipline di indirizzo del secondo biennio e quinto anno.